HOME

RISTORANTE PIZZERIA LOUNGE BAR

 

A PARTIRE DAL 19 SETTEMBRE 2016

APERTO TUTTI I FINE SETTIMANA (venerdì, sabato e domenica) A CENA

DOMENICA e FESTIVI ANCHE A PRANZO

ANIMAZIONE BAMBINI SEMPRE ATTIVA

PER INFO AGGIORNATE IN TEMPO REALE SU EVENTI E APERTURE STRAORDINARIE SI CONSIGLIA DI CONSULTARE LA PAGINA FACEBOOK AQA CLUB PALERMO

Per eventi, su prenotazione, disponibilità 7/7

 

 

Via Messina Marine 118 info@aqaclub.it Tel. 091 474747 cell.3889859987

 

Non c'è amore più sincero che l'amore per il cibo...G.B.Shaw

 

Sotto una nuova veste, elegante ma informale, l'AQA CLUB, apre i battenti sul lungo mare di Via Messina Marine. Dalla passione per la cucina ed il piacere di condividerla con gli altri, scaturisce l’idea di questo nuovo ambiente giovane e dinamico, dove nulla viene lasciato al caso.

  • RISTORANTE
  • PIZZERIA
  • LOUNGE BAR SULLA SPIAGGIA
  • APERITIVI
  • COCKTAILS
  • LOCATION IDEALE PER RICEVIMENTI E CERIMONIE
  • GIOCHI PER BAMBINI
  • ANIMAZIONE BIMBI
  • COMPLEANNI
  • CENE DI LAVORO
  • FESTE DI LAUREA

Location d'eccezione

Il gusto dell'ospitalità

Fra cielo e mare un'oasi di sapore

 

 

Il ristorante, essenziale e raffinato, dispone di diversi ambienti curati ed è situato direttamente sul mare, con spazi esterni di ampio respiro, location ideale sia per il delizioso lounge bar che per una sfiziosa cena sulla terrazza del ristorante, dove lo sguardo che abbraccia cielo e mare, si perde a ridosso delle pendici di Monte Pellegrino.

Suggestivo il giardino esterno, che regala un angolo di verde al dorato della spiaggia e che si presta ad eventi e cerimonie all'aperto.

L'antico splendore degli storici Bagni Virzì, che sorgevano proprio in questo luogo, torna a rivivere, restituendo ai palermitani un frammento della propria storia.

All' AQA CLUB memoria, passato e innovazione si sposano in un connubio di paesaggi, ambienti e soprattutto sapori che spaziano tra la cucina tradizionale e quella moderna e internazionale, prestando grande attenzione alla ricerca del prodotto ed alla genuinità delle materie prime.

Ma che significa

AQA?

Molti di voi se lo saranno chiesto

A.Q.A. è un acronimo latino:

AGE QUOD AGIS.

 

Abbiamo scelto questa espressione perché, oltre a richiamare nell'immaginario, l'idea dell'acqua, quindi del mare, significa in realtà "FAI LA COSA GIUSTA" ossia, quando ti trovi a realizzare qualcosa, impegnati per farla nel modo migliore possibile, così da non essere costretto a rifarla nuovamente. Questa espressione rappresenta la nostra filosofia: realizzare un locale nuovo, accogliente dove ognuno si senta a proprio agio, con cibo genuino e materie prime di qualità, dove anche i bambini possano trovare il loro spazio e attività adatte a loro.

Noi ce la stiamo mettendo tutta

perciò anche tu.... FAI LA COSA GIUSTA...

 

 

Un pò di storia

Gli antichi Bagni Virzì

 

La storia ci insegna che Mondello non è la sola spiaggia della nostra città. Palermo, Panormus, “Città tutta porto” davvero lo era. Già a partire dal 1800 le nobili famiglie palermitane cominciarono a costruire le grandi case per la villeggiatura nell’attuale area di Romagnolo, data la sua bellezza costiera e i benefici del posto.

Nel 1900, la famiglia Florio incaricò l’architetto Ernesto Basile di progettare, sulla Via Messina Marine, la “Tavernetta del tiro” (lo Stand Florio) affinché l’aristocrazia trovasse svago e diletto.

Resta impresso nella memoria di molti, lo Stabilimento Trieste-Virzì realizzato nel 1896.

Antonino Virzì fu il fondatore dello stabilimento Trieste-Virzì. A lui subentrò nella gestione il figlio Francesco Paolo e, a partire dagli anni Trenta, i suoi nipoti, uno dei quali andò a gestire una succursale allo Sperone, chiamata Stabilimento Trieste Stella. Dalla fine degli anni Trenta le strutture dello Stabilimento Virzì furono realizzate in muratura lungo l´arenile, e si distinsero per la presenza di due grandi terrazze: una posta all´ingresso dello stabilimento e l´altra costruita sopra un gruppo di cabine, direttamente sul mare.

Luogo che fino ad un secolo fa era l'orgoglio di Palermo con un lungomare che si estendeva dalla Cala fino a Villa Giulia e che proseguiva con le zone balneari, come i bagni Virzì, i bagni Italia, lo stabilimento Petrucci e i lidi dello Sperone.

Di tutto ciò sfortunatamente si è persa traccia e si sta perdendo memoria.

Come sarebbe bello se il lungomare di Palermo, in onore del ricordo e della storia, ma anche per il decoro della città, tornasse all'antico splendore